Eco turismo in Tanzania

La Riserva forestale di Amani (ANR) è stato ufficialmente costituito nel Maggio del 1997 attraverso l'Avviso del Governo numero 151. L'ANR si estende su una superficie di circa 8380 ettari di bosco, tra cui ben 1065 ettari di foreste della East Usambara Tea Co. Ltd (EUTCO), che gestiscono buona parte della ANR.

La zona delle foreste è stata dichiarata un poatrimonio per l'umanità ed è diventata una riserva naturale, grazie alla ricchezza di specie presenti, alla biodiversità e alla fauna presente nel suo territorio. L'ANR ha un grande numero di specie endemiche, e quindi risulta essere un ecosistema incredibile essendo una foresta pluviale di montagna con un clima fresco, anche se ci si trova vicino all'equatore e all'Oceano Indiano.

Riserva Forestale Amani

L'ANR è la scelta ideale per chi vuole fare dell'eco-turismo. La parola "Eco Turismo", indica proprio quelle zone che offrono un alto numero di risorse naturali, messe a disposizione del piacere (relax e divertimento), naturalmente la presenza dell'uomo non deve compromettere l'ambiente e la sua capacità di auto sostenersi.

Attraverso il turismo ecologico le persone sono in grado di godere delle bellezze naturali, di passeggiare in una natura incontaminata, fare delle escursioni in barche o a piedi e apprendere molte informazioni sul territorio. Queste attività, devono essere svolte tenendo sempre in considerazione gli obiettivi di conservazione che sono vigenti in queste zone. L'Eco-turismo, ha anche lo scopo di fornire una fonte economica per lo sviluppo socioeconomico per le comunità adiacenti (ad esempio, fornire sostegno materiale e finanziario a progetti e/o attivitàsu base comunitaria).

L'ANR, essendo un vero paradiso della natura, ha tutte le caratteristiche per diventare una delle zone più richieste per chi è alla ricerca di una vacanza eco-turistica in Tanzania. La presenza di una flora e di una fauna uniche, che comprendono un numero considerevole di specie rare. Alcune delle specie vegetali presenti in questo ecosistema, come gli scalatori, le piante parassite, briofite, epifite e liane riescono a vivere e svilupparsi proprio grazie alla presenza delle foreste della Riserva forestale di Amani. Queste caratteristiche rendono l'ANR una sorta di habitat naturale unico, che non ha eguali in nessuna altra parte del mondo, che aspetta solo di essere ammirato.